Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Un cuore folk nelle note di An Early Bird, questa sera il cantautore al circolo CANE di Campi

In corso Perrone 22r la musica di un cantautore attualmente promosso con un tour di 45 date in giro per 8 paesi europei

Genova. Venerdì sera ad alto tasso di emozioni: al circolo Cane di corso Perrone 22r arriva An Early Bird. Questo il nome del cantautore che “che confeziona canzoni intense per chi ancora conserva un cuore audace”. Folk classico ma mai banale, musica da ascoltare con un braccio attorno alla spalla, o per mano.

AEB Ha cominciato la sua carriera 10 anni fa con i Pipers, realizzando 3 album e riscuotendo l’attenzione di realtà come NME, Rockol, Rai, XFM, Balcony Tv, MTV e Virgin Radio.
Nel corso degli anni ha girato l’Italia e l’Europa, dividendo il palco con artisti del calibro The Charlatans, Ian Brown, James Walsh & Starsailor, Ocean Colour Scene, Turin Brakes.

Nel 2018 ha aperto i concerti di Jake Bugg, S. Carey e Stu Larsen in Italia e in Europa. L’album Of Ghosts & Marvels, uscito lo scorso ottobre 2018, ha superato i 300mila ascolti su Spotify ed è attualmente promosso con un tour di 45 date in giro per 8 paesi europei.

Appuntamento alle 21. Prima di lui, “f o l l o w t h e r i v e r” è un progetto di Filippo Ghiglione, incastrato da qualche parte fra l’indie folk dei Bon Iver e i beat minimali di Chet Faker. Dopo aver pubblicato due EP nel 2016 e 2017 e dopo una pausa alla ricerca di un nuovo sound, nell’estate del 2018 si isola per qualche giorno in una piccola casa in Valle D’Aosta con un dream team di amici (capitanati dal produttore Simone Meneghelli) e registra un pugno di canzoni. Cinque canzoni che faranno parte di un EP di prossima uscita, piene del silenzio delle montagne e di elettronica soffusa.

Ingresso 5 € riservato ai soci con tessera ARCI
Tessera ARCI del Circolo 10 euro