Torna la giornata per le vittime delle mafie, in Liguria piazza a Sestri Levante - Genova 24
14esima edizione

Torna la giornata per le vittime delle mafie, in Liguria piazza a Sestri Levante

Libera ha scelto il Tigullio che - con Lavagna - è l'unico comune del nord Italia attualmente sciolto per infiltrazioni mafiose

Corteo libera Genova

Genova. “Orizzonti di giustizia sociale”: questo il tema che accompagnerà la XXIV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, organizzata in tutta Italia dalla rete di Libera e da Avviso Pubblico in collaborazione con la Rai – Responsabilità Sociale e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Un appuntamento che da oltre vent’anni vede i volontari dell’associazione fondata da Don Ciotti impegnati nel ricordare, ogni 21 di marzo, tutte le vittime della violenza mafiosa, rinnovando nel loro nome il nostro impegno contro le mafie e la corruzione.

La piazza principale sarà Padova ma la Giornata verrà vissuta, attraverso la lettura dei nomi delle vittime innocenti, in migliaia di luoghi in Italia, Europa e America Latina. In Liguria la piazza centrale sarà Sestri Levante dove, al termine di una marcia per le vie cittadine che partirà alle 10 da Piazza della Repubblica, ci ritroveremo alle 11 in Piazza Matteotti per la lettura dei nomi.

Accanto all’appuntamento di Sestri Levante 7 piazze, più di 100 scuole, 120 tra circoli, sedi associative e sindacali, 47 esercizi commerciali, complessivamente oltre 280 “luoghi di memoria” in Liguria che alle 11:00 del 21 marzo, in contemporanea con il resto d’Italia, si fermeranno per un momento di ricordo.

La scelta della città di Sestri Levante discende dalla volontà di contribuire ad alimentare nuova attenzione sulle dinamiche di infiltrazione e radicamento criminale che hanno interessato varie zone della Regione e che, negli ultimi anni, hanno visto il Tigullio al centro di importanti operazioni della Magistratura. L’unico comune del Nord Italia attualmente sciolto per infiltrazioni mafiose è proprio il comune di Lavagna.

La Giornata regionale è patrocinata dal Comune di Sestri Levante, da Regione Liguria e dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, con il sostegno di Mediaterraneo.