Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sori rischia a Como, ma strappa un pareggio e resta in corsa risultati

Gara che si complica per le soresi che la rimettono in sesto nel finale. Brutta Locatelli a Varese: sconfitta dura

Giornata a tinte grigie per le genovesi impegnate in Seria A2 femminile di pallanuoto con il Sori Pool Beach che interrompe la serie di vittorie consecutive a tre giornate con il pareggio emerso dallo scontro di Como, perdendo l’occasione così di salire al secondo posto solitario scavalcando Bologna, sconfitta nel big match con Trieste.

Gara equilibrata in cui partono meglio le liguri che vanno sull’1-2, ma vengono rimontate e patiscono una fase centrale in cui le comasche trovano il massimo vantaggio con il 5-3 che chiude il terzo periodo. Reazione delle genovesi che nell’ultimo quarto spingono sull’acceleratore e riescono a pareggiare. Gara forse tra le peggiori di una stagione positiva fin qui delle soresi che comunque restano a stretto contatto con le due squadre che al momento dirigono il campionato. “Oggi è stata una partita strana in cui siamo state brave però a prenderci il pareggio, visto come si era messa. – commenta Sonia Criscuolo, giocatrice/allenatrice di Sori – Abbiamo sbagliato diverse superiorità numeriche e sul 5 a 3 siamo state capaci di rientrare, nonostante la nostra partenza non sia stata delle migliori. Complimenti alle avversarie che hanno sfruttato tutti i nostri errori ma alla fine il pareggio è un buon risultato”.

Situazione sicuramente più complessa per la Locatelli che non riesce più a fare punti e a Varese subisce un duro 12-5. Varesine che vanno a segno quasi tutte mettendo in difficoltà Genova dal primo minuto. Dura un tempo la resisteza delle lontre che dopo il 3-2 del primo quarto, vedono scappare le padrone di casa sul 5-2 e poi arrotondare ancora nel terzo periodo. Nulla da fare, partita a senso unico e parziali di 3-1 e 4-1 eloquenti per una gara in cui le ragazze di Garalti hanno mancato di lucidità e carattere contro una squadra tutt’altro che irresistibile.