Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: Spazio sport sorpassa la Sabazia. Scivola distante la Olympia risultati

In Serie D l'allungo di Sabazia e Spazio sport potrebbe essere il passo decisivo verso la posizione; bagarre anche in zona retrocessione

Genova. La sedicesima giornata del campionato di Serie D di pallavolo maschile aveva portato a qualche verdetto che, se non certo, almeno sembrava probabile. Con la sconfitta della Subaru Olympia, relegata a sei punti dal secondo posto della Spazio sport, otto dalla vetta della Sabazia. Con ancora sei turni da giocare, il margine non è incolmabile, ma diventa arduo, soprattutto se non giungeranno gravi passi falsi delle prime due.

Sono infatti due i posti in Serie C per la prossima classifica, al momento occupati da Sabazia e Spazio sport. La Sabazia ha piegato in quattro set il Cus Genova. I ragazzi di Siccardi e Panacci hanno ceduto il secondo parziale, imponendosi poi con decisione nel terzo e nel quarto, conquistando quindi i tre punti. Quattro set anche per la Spazio Sport, che ha vinto la sfida di Pietra Ligure. Il Maremola volley ha ottenuto una vittoria nel secondo set, ma si è trovato in grave difficoltà nei restanti parziali.

KO, invece, per la Subaru. Ad Alassio la Serrafrutta si è imposta sui genovesi in quattro set, rendendo la loro classifica molto più complessa.

Nell’anticipo del nuovo turno, però, la Spazio sport ha compiuto il sorpasso. I genovesi si sono imposti in casa contro la Sabazia, conquistando i tre punti. La vittoria vale il primo posto, con una lunghezza sul team di Vado Ligure, che prende il secondo posto.

In coda, invece, ulteriore equilibrio. Le retrocessioni saranno due o tre – probabilmente due – e le squadre invischiate in acque pericolose sono proprio tre. Tutte cercheranno di evitare la Prima divisione e le prossime sfide saranno decisive.
Dodicesima è ora la 3 Stelle villaggio – Segesta, con sei punti. A nove punti, invece, si trovano la Admo volley e la Barbudos Albenga, in piena sfida per rimanere in Serie D. Le altre squadre, infatti, sono decisamente fuori dalla portata di questo terzetto.

La 3 Stelle si è imposta per 3-1 contro il Santa Sabina, avvicinandosi così alle dirette rivali. Barbudos e Admo, però, non hanno giocato e devono recuperare proprio la sfida diretta. I punti di questa sfida saranno decisivi per la corsa salvezza.

Tre a zero in casa del Rapallo, invece, per il Volley Primavera, che sabato si è imposto in tre set.

Se nel prossimo turno la Sabazia sarà ospite della Admo a Chiavari, domenica pomeriggio la Spazio sport riceverà la visita della Serrafrutta Alassio. Due match delicati, che entrambe le pretendenti alla vittoria della serie non vogliono trascurare.