Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: nel girone B il Casarza Ligure a un passo dalla promozione risultati fotogallery

Il girone B della Serie D ha da tempo una padrona assoluta, ma ora il margine si fa decisamente ampio e difficile da chiudere

Genova. Giornata numero diciassette per il girone B della Serie D femminile di pallavolo. Le squadre del Levante si sono sfidate nel weekend, confermando molte delle gerarchie della serie.

Il Casarza Ligure allunga ancora sulle inseguitrici e viaggia tranquilla verso la promozione diretta in Serie C. La società genovese sabato pomeriggio ha vinto agevolmente in casa contro la Hygenfresh Albarovolley, salendo a 43 punti in classifica.

Alle sue spalle, appaiate, la Subaru Olympia e il Podenzana volley: le società mantengono un margine di otto punti sulla più vicina inseguitrice, il Volley Genova Vgp, e hanno buone possibilità di accedere ai playoff, escludendo le altre. Proprio la Subaru ha sconfitto sabato pomeriggio il Vgp al tie break. A Genova Sestri le padrone di casa sono state due volte in vantaggio e per due volte hanno subito la rimonta delle ospiti. Il tie break, poi, ha visto dominare la Subaru, che ha così incassato due punti. Vittoria per tre a uno in casa della Lunezia, invece, per il Podenzana volley, che ha così raggiunto le dirette rivali.

La Elsel pallavolo sembra ormai condannata all’ultima posizione, piazzamento che, in base al numero di retrocessioni dalla Serie B2, potrebbe significare addio automatico alla Serie D, senza passaggio per i playout. Le spezzine, infatti, sono ancora ferme a zero punti. La Elsel in questo turno ha ceduto a Genova contro il Santa Sabina per tre set a uno.

Con la Lunezia a sei lunghezze di distanza penultima, più tranquilla la Normac, a quota 15 punti. Sabato pomeriggio le genovesi hanno vinto 3-0 il derby con la Palandobosco, guadagnando ulteriore margine. Subito sopra, con solo due punti di margine, proprio le rivali dirette. Le loro sorti dipendono in massima parte dal campionato nazionale di Serie B2.