Verso il torino

Samp, Ferrero senza peli sulla lingua: “Le big smettano di parlare di arbitri e pensino a giocare”

Dopo le polemiche seguite alla gara contro il Milan. Domani ritiro a Novara

Genova. “Non ho avuto paura perché non c’era niente. Le grandi devono smetterla di parlare di arbitri e pensino a giocare a calcio”. Così il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero su Radio 24 ha commentato le polemiche dopo la sfida col Milan.

In particolare i dirigenti rossoneri si erano lamentati per un presunto contatto da rigore tra il difensore blucerchiato Murru e l’attaccante milanista Piatek, rivisto da Orsato al Var con l’arbitro che ha però ha deciso di non assegnare il tiro dagli undici metri.

Domani seduta mattutina per la Sampdoria che dopo pranzo partirà per il ritiro di Novara dove la squadra di Giampaolo ha fissato il ritiro pre gara in vista del Torino. In ritiro non ci sarà ancora Ekdal, alle prese con i postumi dell’infortunio accusato in Norvegia-Svezia: per lui oggi soltanto terapie e fisioterapia. Al suo posto confermato in cabina di regia il giovane inglese Ronaldo Vieira.

Più informazioni
leggi anche
  • Vittoria
    Regalo di Donnarumma e la Sampdoria ringrazia: Milan sconfitto 1-0