Ruba telefonino e tenta la fuga, arrestato dai Carabinieri - Genova 24
Un cittadino italiano

Ruba telefonino e tenta la fuga, arrestato dai Carabinieri

Carabinieri mercatini natale

Genova.  Ha strappato il cellulare dalle mani di un cittadino senegalese, mentre camminava in salita S. Francesco da Paola, nel quartiere di S.Teodoro, e successivamente, quando l’’uomo ha tentato di reagire, lo ha aggredito e spintonato prima di darsi alla fuga.  

Per questo motivo i carabinieri del nucleo radiomobile hanno arrestato un giovane  italiano, residente a Brescia ma senza fissa dimora con l’accusa di rapina impropria.

Ad accorgersi del fatto di cronaca, infatti, una donna che passava con la propria auto nel momento dell’aggressione e che ha avvertito la centrale operativa dei carabinieri.

E sempre un telefono cellulare è costato la denuncia, per ricettazione, a un cittadino senegalese del 1992. I carabinieri, infatti, lo hanno rintracciato dopo la denuncia del furto del proprio telefonino da parte di un cittadino nordafricano di 46 anni.