Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Regionali giovanili: Genova Nuoto My Sport vince la classifica generale

Sono ben 103 le medaglie conquistate: 47 d'oro, 28 d'argento e 27 di bronzo

Genova. Per la seconda stagione consecutiva, il Genova Nuoto My Sport conquista la classifica generale giovanile dei campionati regionali della Federazione Italiana Nuoto.

Sono 914 i punti conseguiti per un medagliere in tripla cifra: 103 medaglie, con 47 ori, 28 argenti e 27 bronzi. Perfetto equilibrio anche tra settore maschile (52 medaglie) e femminile (51).

Grande prestazione corale, con un buon numero di atleti qualificati per i Criteria di Riccione. Tre record regionali firmati da Alberto Razzetti (nella foto): nei 200 dorso Assoluti e Cadetti (1’58”64), nei 50 stile libero Cadetti (22″15) e nei 400 stile libero (3’46″34).

Gloria Caprile (classe 2003) consegue, nei 50 delfino nuotati in 27″92, il quinto pass del Genova Nuoto My Sport per i campionati italiani assoluti di aprile, unendosi così ad Alberto Razzetti, Davide Nardini, Claudia Tarzia e Camilla Simicich. Filippo Rinaldi stabilisce il nuovo record sociale Ragazzi nei 100 stile libero con 52”31 (precedente 53″34 Pedrazzi nel 2015) e nei 200 stile libero con 1’53″87.

Non particolarmente brillante nei 200 stile libero Davide Nardini al Trofeo Città di Milano, ma leggermente meglio nei 100 stile libero con un discreto nono posto.

“Il carico di lavoro è ancora elevato, possiamo archiviarla come una prestazione senza infamia e senza lode: proseguiamo sulla strada tracciata a inizio anno agonistico” commenta l’allenatore Davide Ambrosi.