Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco, il recupero è una passeggiata: 19-3 alla Canottieri Napoli risultati

I biancocelesti continuano nel loro cammino in vetta al campionato

Sori. Spezzatino di campionato: dopo le quattro gare del ventunesimo turno, oggi era in programma il primo dei tre posticipi, dovuti alle coppe europee. La Pro Recco ha travolto per 19-3 la Canottieri Napoli e si conferma al vertice in attesa dei recuperi di domani del Brescia e della Bpm Sport Management.

Pro Recco vittoriosa in scioltezza, quindi: a Sori i biancocelesti hanno inflitto un pesante passivo di 16 reti ai giallorossi, che occupano la dodicesima posizione in classifica e dovranno disputare i playout per la salvezza.

La squadra allenata da Rudic non risente delle fatiche di Champions League e della due giorni di common training con la nazionale tedesca: al cambio campo la capolista conduce sul 10-0 con le doppiette di Filipovic, Di Fulvio, Velotto ed Echenique, quest’ultimo miglior marcatore di giornata con quattro reti.

La Canottieri, a referto con dodici giocatori, segna solamente a 30 secondi dalla terza sirena sul 14-0, passivo che diventa ancor più pesante nei successivi otto minuti. Quarto tempo nel quale la porta recchelina è stata difesa da Massaro.

Il tabellino:
Pro Recco – Canottieri Napoli 19-3
(Parziali: 6-0, 4-0, 4-1, 5-2)
Pro Recco: Bijac, F. Di Fulvio 3, Bodegas, Bukic 2, Molina 1, Velotto 2, Aicardi 1, Echenique 4, Figari, F. Filipovic 3, A. Ivovic 3, N. Gitto, Massaro. All. Rudic
Canottieri Napoli: Vassallo, Del Basso, A. Zizza 1, Tartaro, Tkac, Anello, Confuorto 1, Campopiano 1, Tanaskovic, Borrelli, Esposito, Altomare. All. P. Zizza
Arbitri: Schiavo e Colombo
Note. Uscito per limite di falli Tkac nel secondo tempo. Superiorità numeriche: Pro Recco 3 su 4 più 2 rigori segnati, Napoli 0 su 2.