Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Oggi nello stabilimento Infrastructure nel veronese prende vita il primo pezzo del nuovo viadotto Polcevera

Ci sarà anche il premier Conte alla cerimonia che inaugura la sede della controllata Fincantieri

Genova. E’ prevista anche la presenza del premier Giuseppe Conte, oggi, a Valeggio sul Mincio (Verone) per l’inaugurazione del nuovo stabilimento di Fincantieri Infrastructure, la controllata del gigante dei cantieri navali specializzata nella progettazione, realizzazione e montaggio di strutture in acciaio su progetti di grande dimensione e a cui sarà affidato il grosso dei lavori nell’ambito della costruzione del nuovo viadotto Polcevera.

E il taglio del nastro, non a caso, equivarrà al taglio della prima lamiera della prima parte del nuovo ponte. Conte sarà insieme all’amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono, recentemente confermato non senza qualche problema “politico”. Il pezzo di lamiera verrà in seguito trasferito nello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente e qui verrà assemblata per essere infine portata nell’area di cantieri.

Lo stabilimento si estende su un’area di 110.000 metri quadrati, di cui circa 30.000 coperti. L’officina è dotata dei più moderni impianti per il taglio, la saldatura e la lavorazione dell’acciaio. L’azienda è in grado di assicurare l’intero processo produttivo, dal taglio fino alla sabbiatura e verniciatura, ed è strutturata per la fornitura delle coperture e tamponamenti di finitura per capannoni industriali ed edifici civili, utilizzando sistemi di prefabbricazione che consentono una consegna “chiavi in mano”.