Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lo sport a sostegno della disabilità, su una nave Gnv torna il galà benefico

Genova. Per il secondo anno consecutivo torna, il 19 marzo, il galà di beneficenza “Lo sport a sostegno della disabilità” con 450 ospiti confermati, l’edizione 2019 dell’evento è sold out. Nel 2018, a bordo di Gnv, la serata aveva coinvolto 260 amici di Angsa Liguria (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) raccogliendo un ricavato di oltre 13 mila euro, devoluti a favore dei progetti “Weekend e Tempo Libero”.

Angsa, infatti, promuove l’educazione specializzata, l’assistenza sanitaria e sociale, la ricerca scientifica, la formazione degli operatori, la tutela dei diritti civili a favore delle persone con autismo e con disturbi generalizzati dello sviluppo. L’Associazione ha realizzato per i ragazzi nel 2018 alcuni weekend, un soggiorno in montagna e numerose attività dedicate al teatro e allo sport. La Società Canottieri Elpis ha offerto corsi di canottaggio gratuiti per avvicinare i ragazzi al mare e sviluppare in loro nuove emozioni ed entusiasmo.

Come da tradizione, il galà sarà a bordo di Gnv: a partire dalle ore 19 le famiglie e gli educatori di Angsa Liguria con i loro ragazzi accoglieranno sulla nave Excelsior gli ospiti e gli sponsor della manifestazione promossa dal Rotary Club Genova San Giorgio. Seguiranno due momenti per la raccolta fondi in favore di Angsa e sarà possibile acquistare ulteriori biglietti della lotteria benefica con sei premi messi a disposizione dalla gioielleria Dell’Acqua Bartolone, dall’artista Carla Figallo, da Bottero Ski Limone, da l’ape Luppola, da Msc Crociere e da Gnv.