Leonardo, Uilm: "Vertici dialoghino con il sindacato e riservino più attenzione a Genova" - Genova 24
Critiche

Leonardo, Uilm: “Vertici dialoghino con il sindacato e riservino più attenzione a Genova”

Generica

Genova. Assenza quasi totale di relazioni con il sindacato e scarsa considerazione del sito di Genova. Sono le critiche che Antonio Apa, segretario generale della Uilm Genova, rivolge ai vertici di Leonardo.

“Leonardo ha completato l’ennesima riorganizzazione dell’elettronica della difesa, la settima, spero che sia l’ultima – dice Apap – faccio notare ai vertici della holding, che allo stato non ci è stato dato l’onore di conoscere la responsabile della cyber security né ci è dato di sapere di come intende rilanciare la stessa sul versante degli investimenti, in risorse, in volumi, di come intende dare continuità in modo sinergico con le attività dei sistemi informatici del gruppo”.

La maggiore competenza della Cyber, ricorda il sindacato, è concentrata a Genova e “la divisione acquista una sua centralità a condizione che la stessa fornisca i suoi prodotti in modo trasversale a tutto il gruppo”.

Più informazioni