Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

La Praese cade a Cogoleto, Marassi e Superba rosicchiano punti risultati

La tripletta dello scatenato Rizzo spian ala strada al successo del Rapid Nozarego sul BorgoRapallo

Genova. Il venticinquesimo turno del campionato di Prima Categoria B è negativo per la Praese, sconfitta a Cogoleto, che vede ridurre a cinque punti il vantaggio in classifica sul duo Marassi e Superba.

Il Cogoleto ha la meglio (2-1) sulla Praese. I ragazzi di Gullo (nella foto), in vantaggio con Camarda, vengono raggiunti, a dieci minuti dal termine da Morando, ma in pieno extra time mettono a segno (Testasecca, su rigore) il match point.

Lerini e Stradi realizzano le reti del successo (2-1) del Marassi ai danni del Cà de Rissi, a rete con Segalerba.

La Superba supera (1-0, Carretta su rigore) la Cella, che a causa della sconfitta rimane terz’ultima, con ventisei punti all’attivo.

La Cogornese consolida la quarta posizione in classifica, vincendo (2-1) in casa del Sori. I goal decisivi portano la firma di D’Alpaos e Rugari, mentre ad andare a rete per i rivieraschi è Messuri.

Il Bargagli si aggiudica (2-0, Cardillo e Castrovilli)  il match in casa dell’Olimpic Pra’ Pegliese, rianimando il sogno play off.

Punti preziosi, in chiave salvezza, per l’Anpi Casassa, che supera (4-3) il Torriglia, mentre continua il buon momento del Multedo, che rifila tre reti (Scotto, Parisi e Prejalmini) alla Genovese Boccadasse, in caduta libera.

La tripletta dello scatenato Rizzo e le reti di Leobilla e Canessa, rifilate al BorgoRapallo, avvicinano sempre più il Rapid Nozarego alla salvezza diretta.