Quantcast
Il mio nome è mai più

Inchiesta San Martino, arriva il giro di vite post scandalo. ‘Audit’ di Alisa e disciplinari per dipendenti

Regione Liguria prepara commissione ad hoc mentre la dirigenza procederà disciplinarmente

Genova. Si corre ai ripari. Regione Liguria e la direzione del Policlinico San Martino annunciano provvedimenti immediati per disinnescare un sistema che ha portato alla ribalta nazionale il nostro ospedale, purtroppo non in senso positivo.

Regione Liguria ha annunciato laa costituzione di una Commissione regionale di esperti, anche esterni al servizio sanitario regionale, per l’attivazione di ‘audit’ ovvero di verifiche indipendenti sulle procedure volte a garantire il rispetto della legalità, con particolare riferimento all’organizzazione e ai processi inerenti le attività di laboratorio.

Dal versante dell’ospedale, invece, la direzione ha annunciato di aver fatto formale richiesta alla magistratura di accedere agli atti per avviare tempestivamente procedimenti disciplinari nei confronti dei dipendenti man mano che si producano evidenze rilevanti a tal fine.

“Oltre ad aver già recuperato praticamente tutte le cifre eluse – spiegano dal policlinico con una nota stampa – siamo in costante comunicazione con la Procura Regionale della Corte dei Conti e abbiamo avviato i controlli e la revisione delle procedure informatiche per evitare che fatti analoghi abbiano a ripetersi in futuro”.

L’attività di verifica di Alisa, direttamente indicata dalla vicepresidente di Regione Liguria e assessore alla Sanità Sonia Viale, non “vuole interferire con le indagini in corso”, spiegano: la commissione svolgerà analisi delle aree e dei fattori di rischio inerenti l’attività di laboratorio e valutazione del loro grado di permanenza a seguito dell’attivazione di azioni correttive già implementate.

All’esito dei lavori della Commissione, gli stessi saranno presentati per una valutazione congiunta ai rappresentanti delle Associazioni di tutela dei cittadini e dei pazienti.
Entro mercoledì Alisa procederà all’approvazione della delibera di nomina dei componenti della Commissione.

leggi anche
  • Missiva
    Inchiesta San Martino, Toti e Viale scrivono a ministro Grillo: “Evitare equivoci, tutelare migliaia di lavoratori onesti della sanità ligure”
  • Contromosse
    Furbetti esami San Martino, Alisa fa partire inchiesta interna. Ucci: “Aggiornato sistema di sicurezza”. Da lunedì i primi avvisi di conclusione indagini
  • Inchiesta
    Esami gratis ad amici e parenti al San Martino, Viale: “Condanna sia severa, somme già recuperate”
  • Furbetti e dir poco
    Inchiesta record per gli esami gratis all’ospedale San Martino: 2300 indagati
  • Dichiarazione
    Inchiesta sugli esami al San Martino, Viale: “Disponibile a riferire in consiglio regionale”