Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ilva, ok all’incremento dei lavori socialmente utili per rispettare l’accordo programma

Nuovo tavolo tecnico in Regione per definire il numero di ore: coinvolti 285 lavoratori rimasti nell'Ilva in amministrazione straordinaria

Più informazioni su

Genova. Un incontro tecnico da convocare a breve con l’assessore regionale Gianni Berrino per definire in concreto le modalità per integrare il reddito dei lavoratori Ilva in amministrazione straordinaria in modo da rispettare l’accordo di programma.

E’ questo l’esito dell’incontro che si è tenuto questa mattina in Regione con i sindacati, Comune di Genova e una delegazione dei 285 lavoratori coinvolti che, dopo il passaggio degli stabilimenti ad Arcelor Mittal hanno perso il premio di risultato essendo rimasti dipendenti dell’Ilva in amministrazione controllata. “L’incontro dovrà definir – spiega il segretario della Fim Cisl Liguria l’importo e le ore per garantire il raggiungimento dell’80% del reddito”.

“Si tratta di un premio che vale circa 120 euro – aggiunge il segretario della Fiom Bruno Manganaro – e nel rispetto dell’accordo di programma abbiamo chiesto a Regione e Comune di integrare con più ore. La risposta è stata positiva ma come fare dobbiamo vederlo su un tavolo tecnico. I soldi fra l’altro ci sono e sono nelle casse di società per Cornigliano”.