Geometri e architetti, firmato il protocollo d’intesa sulla formazione professionale continua - Genova 24
Professione

Geometri e architetti, firmato il protocollo d’intesa sulla formazione professionale continua

Firmato il Protocollo d’Intesa sulla Formazione Professionale Continua

Il Collegio dei Geometri di Genova, l’Ordine degli Architetti PPC di Genova, l’Associazione Geometri e la Fondazione Architetti PPC di Genova hanno sottoscritto un protocollo d’Intesa per stabilire regole comuni e armonizzare le condizioni per il riconoscimento delle attività di formazione continua e, nel frattempo, promuovere attività comuni rivolte allo sviluppo della cultura professionale e alla realizzazione di un programma di formazione continua attraverso corsi, seminari formativi rivolti ai rispettivi iscritti.

La formazione assicura a tutti i professionisti, senza limiti di età e situazione occupazionale, in un’ottica di pari opportunità, condizioni che facilitino l’apprendimento permanente per evitare rischi di esclusione sociale e professionale.
L’obiettivo comune è la creazione di un sistema di formazione coerente e continuativo nel settore delle cosiddette professioni tecniche, finalizzato al miglioramento qualitativo delle prestazioni, assicurando uniformità sul territorio e favorendo le diverse eccellenze professionali.

Per questo motivo Architetti e Geometri hanno avvertito la necessità di disciplinare le modalità per l’assolvimento dell’obbligo di formazione professionale continua e l’organizzazione delle attività formative.

I due Enti daranno attuazione all’accordo secondo le loro competenze in materia di formazione professionale continua nelle forme e nei limiti previsti dai rispettivi Regolamenti nazionali, assicurando omogeneità su tutto il territorio e una chiara ripartizione dei compiti tra i rispettivi ambiti di azione.
Complessivamente l’Ordine degli Architetti di Genova e il Collegio dei Geometri di Genova rappresentano oltre 4mila professionisti iscritti ai rispettivi Albi.

“Le professioni intellettuali – ha dichiarato il Presidente della Associazione Geometri, Stefano Juvara – devono recuperare la consapevolezza delle loro responsabilità culturali, etiche e deontologiche. Il loro è un ruolo di presidio di garanzia per la collettività e la formazione e uno strumento fondamentale per lo sviluppo civile della società”.
Secondo l’Arch. Ibleto Fieschi, Vice Presidente della Fondazione e responsabile della formazione, “La cooperazione tra architetti e geometri è molto produttiva per la promozione e lo sviluppo di attività formative di approfondimento e di aggiornamento. Auspico che possa portare anche a una sempre maggiore sinergia tra le due categorie, favorendo il perseguimento di obiettivi comuni e la nascita di collaborazioni professionali, per garantire un servizio sempre più completo ed efficace.”

Più informazioni