Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fallimento Qui! Group: gli ex dipendenti in piazza lunedì davanti al Moody

L'accusa anche alle istituzioni: "Hanno sottovalutato impatto"

Più informazioni su

Genova. Una situazione divenuta “insostenibile” con un impatto e un peso “che purtroppo sono stati sottovalutati dalle istituzioni”. Per questo gli ex dipendenti Qui! Group, dopo la chiusura da oggi delle aziende collegate Moody e Pasticceria Svizzera, hanno deciso di scendere in piazza. Lo faranno il prossimo 4 marzo a partire dalle 12, proprio davanti al Moody di via XII Ottobre.

In una nota su facebook i lavoratori definiscono “inaccettabile che le persone responsabili di questo disastro siano libere di ricominciare, come se nulla fosse, costituendo nuove società e rovinare così altre famiglie aggirando l’ostacolo”.
E sottolineano come “a causa di tutti questi accadimenti, venga meno la credibilità commerciale e imprenditoriale della nostra città: ci vogliono nuovi investitori, ma le istituzioni devono invogliarli con misure concrete”.

I lavoratori ex Qui Group, circa 200, hanno perso il loro impiego a settembre. A loro da oggi si aggiungono altri 43 lavoratori tra Moody e Pasticceria Svizzera: la dichiarazione di fallimento da parte del tribunale di Genova è arrivata alle 22 di ieri sera.