Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza: partita folle al Chittolina, il Vado vince 3-2 in nove! La Rivarolese chiude in sette risultati

I rossoblù trovano il gol vittoria al 94' e accorciano a - 2. Espulsi, nell'ordine: Eranio, Puddu, Del Nero, Napello, Sangiuliano e il portiere Basso

Più informazioni su

Vado Ligure. Partita folle al “Chittolina”. La Rivarolese passa in vantaggio, viene raggiunta da Capra, poi ribatte prontamente (doppietta Romei). Il Vado trova quindi il pari su rigore trasformato da Donaggio, domina nel secondo tempo nonostante l’inferiorità numerica e trova il gol vittoria all’ultimo sospiro (autorete di Ungaro).

Espulsi, nell’ordine: Eranio (R) al 56′, Puddu (V) al 62′, Del Nero (V) al 72′, Napello (R) all’88. Tutti per somma di ammonizioni. Rosso diretto invece per  Sangiuliano e Basso (R), al 90’+5. Entrambi per proteste.

Alla vigilia, il ruolino delle due squadre nel girone di ritorno era pressoché identico . I rossoblù dopo il giro boa avevano collezionato 7 vittorie, un pareggio (0-0 interno col Finale) e una sconfitta (1-0 contro la Sammargheritese). Ultimo successo domenica scorsa, netto 5-0 sul Baiardo. Gli ‘avvoltoi’ avevano fatto ancora meglio, con 8 vittorie e un pareggio (0-0 in casa della Cairese). Sfida nella sfida era (ed è stata) quella tra i fantasisti Capra e Romei, ma anche degli ex- Fresia, Mura – diversi protagonisti dell’ultima cavalcata del Vado verso la Serie D, nell’anno del centenario – e Macagno, entrato nell’ultimo quarto e, nel finale, dopo l’espulsione del portiere genovese, messo tra i pali a causa dei cambi esauriti.

Tabellino:

Vado-Rivarolese 3-2 (29′ Capra, 34′ “Rig” Donaggio, 90’+4 “Aut” Ungaro – 14′, 31′ Romei) 

Vado: Illiante, Ferrara, Dagnino, Redaelli (67′ Tecchiati), Puddu, Del Nero, Capra, Marmiroli, D’Antoni (70′ Oubakent), Donaggio, Gallo

A disp.: Balbi, Cirillo, Aurelio, Briano, Severi, Tona, Ricchebuono. All. Tarabotto

Rivarolese: Basso, Donato, Napello, Ungaro, Eranio, Gambarelli (70′ Ciminelli), Ymeri, Oliviero (79′ Malatesta), Mura (88′ Sangiuliano), Romei (70′ Macagno) Manca (77′ Oddone)

A disp.: Schepis, Pedetta, Cartosio, De Persiis. All. Fresia

Arbitro: Calzolari (Albenga). Assistenti: Isolabella e Frunza (Novi Ligure)

Note: Giornata ventosa e nuvolosa. Espulsi: al 56′ Eranio (R), al 62′ Puddu (V), al 72′ Del Nero (V) e al 86′ Napello (R) per somma di ammonizioni. Al 90’+5 Basso e Sangiuliano (R) per proteste. Ammoniti:  Romei e Malatesta(R). Recuperi 1′ e 8′. Angoli 9-3. Spettatori 300 circa.

Cronaca diretta:

3′ Gallo, direttamente da calcio d’angolo. Basso sventa coi pugni.

9′ Giallo a Eranio.

10′ Puddu, a seguito di una punizione calciata da Gallo, ostacola il rapido rinvio del portiere. Ammonito.

14′ Gol Rivarolese! Al primo affondo i genovesi si portano in vantaggio. Oliviero dalla destra apre sulla fascia opposta, dove trova Romei. Il numero ‘undici’ stoppa, converge verso il centro e batte Illiante con un tiro in diagonale. 0-1. Nell’occasione, lo stesso Romei viene ammonito per eccesso nell’esultanza.

21′ Occasione Rivarolese. Scambio al limite dell’area fra Oliviero e Mura, Puddu ribatte lateralmente. Oliviero raccoglie e dal fondo serve al centro Eranio, Illiante si oppone con un riflesso da distanza ravvicinata.

24′ Occasione Vado. Redaelli, portatosi in avanscoperta, colpisce a botta sicura all’altezza del dischetto, da posizione decentrata sulla destra. Basso si supera, deviando il calcio d’angolo. Sul seguente corner battuto da Capra, Dagnino di testa schiaccia fuori.

29′ Gol Vado! Donaggio, cross dalla destra. Ungaro manca l’intervento, Capra raccoglie e batte Basso con un tiro a giro. 1-1.

31′ Gol Rivarolese! Eranio, cross dalla sinistra, parabola arquata, Romei segna in spaccata. 1-2.

33′ Rigore a favore del Vado. Capra funambolico sulla sinistra, salta tre avversari e mette in mezzo. Napello affossa Donaggio nel cuore dell’area, l’arbitro indica il dischetto.

34′ Gol Vado! Donaggio spiazza il portiere dagli undici metri. La partita non si può certo dire stia deludendo le attese. 2-2.

38′ Giallo a Napello.

40′ Grande occasione Vado. Capra ispira ancora: punta Ungaro, lo salta e crossa al centro. Basso prodigioso, prima su Donaggio, quindi su D’Antoni.

45′ Due minuti di recupero.

45’+1 Gallo, destro dalla trequarti. Basso vola nell’angolo alto, palla in corner.

45+2 Fine primo tempo: Vado-Rivarolese 2-2.

46′ Inizio secondo tempo.

47′ Rossoblù in attacco. Capra imbecca Gallo. Destro fiacco dai venti metri Basso blocca.

56′ Rivarolese in dieci uomini. Fallo da tergo di Eranio su Dagnino. Doppio giallo, espulso.

62′ Anche il Vado resta in dieci. Puddu disturba nuovamente il portiere con una spinta plateale. Seconda ammozione, ristabilita la parità numerica.

65′ Donaggio va sul fondo e crossa. I giocatori e il pubblico locale protestano per una presunta spinta di Napello ai danni di D’Antoni.

67′ Altra occasione Vado. Azione profusa, Donaggio conclude, Basso devia sul palo. Sulla ribattuta Ferrara è colto in offside. L’estremo difensore genovese risulta, per distacco, il migliore in campo.

67′ Primo cambio per i locali. Esce Redaelli, entra Tecchiati.

69′ Tre sostituzioni simulantee. Una per la squadra di Tarabotto, due per quella di Fresia. Negli uni esce D’Antoni ed entra Oubakent .Negli altri escono Romei e Ciminelli, al loro posto rispettivamente.

72′ Vado in 9 uomini. Doppio giallo a Del per un fallo a centrocampo. Decisione dagli spalti parsa discutibile. I rossoblù restano senza centrali titolari.

74′ Nonostante l’episodio di due minuti fa, Dagnino sfiora il terzo gol.

76′ Sostituzione Rivarolese. Fuori Manca, dentro Oddone.

78′ Cambio Rivarolese. Esce Oliviero, entra Malatesta.

80′ Giallo a Malatesta.

86′ Rivarolese in 9 uomini. Doppio giallo a Napello.

87′ Sostituzione ospiti. Esce Mura, entra Sangiuliano.

90′ Cinque minuti di recupero.

90’+4 Gol Vado! Autogol di Ungaro al termine di una mischia. 3-2. Risultato bisogna dire ampiamente meritato.

Si accende una rissa. Vengono espulsi Basso e Sangiuliano. La Rivarolese resta pertanto senza portiere e in 7 uomini. Finiti i cambi, tra i pali va Macagno.

90’+8 Fischio finale: Vado-Rivarolese 3-2.