Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Eccellenza: la Genova Calcio batte di misura l’Imperia e si prende la terza posizione risultati

Decisiva un'autorete al 33° del primo tempo

Genova. Nel 24° turno del girone ligure di Eccellenza la Genova Calcio ha prevalso per 1 a 0 sull’Imperia, guadagnando così la terza posizione a scapito dei rivali odierni.

Entra subito bene in campo la Genova Calcio che nel primo tempo esprime bene il proprio gioco con l’Imperia riversata nella sua metà campo per i primi venti minuti.

Una partita che ha visto entrambe le formazioni esprimere un buon calcio con alcune occasioni da rete da ambo le parti. Al 4° prova subito la Genova Calcio con Giambarresi che prova da fuori area ma la sua conclusione è centrale con Trucco che riesce a bloccare la sfera senza problemi.

Al 9° ancora Genova Calcio con Camoirano ma Trucco si oppone molto bene alla sua bella conclusione sul secondo palo. All’11° occasione gol per l’Imperia sulla testa di Mella: dopo un calcio di punizione dalla fascia destra a spiovere dentro l’area di rigore, palla all’esterno nerazzurro con la conclusione che sfiora di pochissimo il secondo palo.

Al 16° ancora Imperia sempre pericolosa nel gioco aereo con Fazio che sfrutta un traversone sempre dalla fascia destra per concludere di testa ma Dondero riesce a deviare in angolo. Al 18° occasione gol per la Genova Calcio con Camoirano che con un suo inserimento sfrutta un cross dentro l’area di rigore per ribattere sulla traversa. Sempre al 18° Liguori prova dalla fascia sinistra il tiro sul primo palo ma l’attento Trucco devia in angolo.

Al 33° sblocca la partita la Genova Calcio in una azione piuttosto confusa, prima conclusione di Massara, respinta dalla retroguardia nerazzurra, nel batti e ribatti Corio prova ad allontanare la sfera che però finisce nella sua porta. Al 35° prova a reagire l’Imperia con Mella su calcio di punizione dai venti metri ma il suo tiro finisce di poco a lato del palo.

Secondo tempo. Al 47° l’Imperia prova subito a recuperare lo svantaggio con Faedo che prova sul primo palo ma para in presa bassa Dondero. Al 61° prova la conclusione Dotto, troppo centrale per impensierire Trucco che blocca in presa bassa. Al 62° probabilmente l’occasione da gol più nitida di tutta la partita con Risso che fugge via sulla fascia sinistra e da fondo campo prova un cross teso verso il centro dell’area di rigore, arriva Cavallone solo al centro dell’area ma non riesce ad imprimere abbastanza forza nel pallone per deviarlo in rete.

Al 66° prova Parodi di testa sul primo palo ma Trucco devia in calcio d’angolo. Al 75° altra occasione importante per l’Imperia che prova a riversarsi nella metà campo dei padroni di casa, Costantini prova il tiro al volo dal limite dell’area di rigore con Dondero che si supera compiendo una bellissima parata a mano aperta e devia la conclusione in calcio d’angolo. All’85° prova il subentrato Roda a sorprendere Dondero sul secondo palo, il suo tiro però si spegne sul fondo dopo aver sfiorato il palo.

Il tabellino:
Genova Calcio – Imperia 1-0 (p.t. 1-0)

Genova Calcio: 1 Dondero C. 2 Raso 3 Riggio 4 Gianbarresi 5 Buono 6 Dotto (80° Costa) 7 Camoirano (89° Lazzari) 8 Massara 9 Parodi (75° Ilardo) 10 Piccarreta (60° Dondero M.) 11 Liquori
A disposizione: 12 Calizzano 13 Rittore 14 Costa 15 Favorito 16 Dondero M. 17 Morabito 18 Lazzari 19 De Martini 20 Ilardo

Imperia: 1 Trucco 2 Ambrosini 3 Fazio 4 Tahiri 5 Laera 6 Corio (69° Risso) 7 Mella (60° Cavallone) 8 Martelli 9 Castagna (67° Costantini) 10 Giglio 11 Faedo
A disposizione: 12 Meda 13 Pelliccione 14 Correale 15 Garibbo 16 Risso 17 Roda 18 Cavallone 19 Di Lauro 20 Costantini

Ammoniti
Genova Calcio: 64° Liguori, 75° Raso, 85° Dondero M.
Imperia: 23° Mella, 86° Roda, 90° Costantini