Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Cus Genova Volley compatto e unito nella corsa salvezza risultati

Prestazioni di alto livello e vittorie importanti regalano ai biancorossi una prospettiva positiva sul finale di campionato

Momento cruciale per il campionato del Cus Genova Volley che con un ottimo ruolino nelle ultime quattro uscite, allunga sulla zona retrocessione in Serie B maschile di pallavolo. I biancorossi dopo aver superato il Sant’Anna Tomcar, hanno anche battuto Saronno con una gara di grande autorevolezza e determinazione. I genovesi ipotecano la vittoria aggiudicandosi due set molto complicati coi lombardi, poi nel terzo set trovano una timida reazione dei padroni di casa, che però si spegne presto anche grazie alla maggior attenzione dei cussini che superano quindi Saronno.

Passaggio a vuoto, ma segnali positivi si erano visti anche nella sfida con Alba, squadra in corsa per la promozione e francamente fuori dalla portata dei cussini che cadono in casa. Reazione richiesta ed arrivata ancora a Garlasco in terra lombarda, evidentemente fortunata per i colori della società ligure che scendono sul parquet pavese mettendo in mostra una concretezza decisiva.  23-25 il primo set con Genova che viaggia su ritmi alti anche nel secondo set conclusosi con identico risultato. 

Ultimo set che vede i garlaschini tentare il tutto per tutto e scappare in avvio, ma i biancorossi rimontano e fanno capire che non si scende a patti e vincono 22-25. Ora sono due i punti sulla zona pericolosa della graduatoria, ed arriva il momento decisivo a 7 gare dal termine del campionato e alcuni scontri diretti. Nel prossimo turno che vedrà ancora un incontro con una delle squadre “corazzate” della manifestazione: Cirié.