Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Casaleggio al city lab di Rousseau: “L’intelligenza artificiale rivoluzionerà la giustizia”

Si è parlato anche di difesa 2.0 e di certezza della pena dentro la sala conferenza gonfiabile montata in piazza Matteotti

Genova. “L’intelligenza artificiale rivoluzionerà il modo di gestire la giustizia. In rete c’è ad esempio una app per contestare le multe, si chiama “do not pay” e in qualche mese è riuscita a contestare 160 mila multe a Londra e a New York. E’ completamente gratuito e automatico”. L’associazione Rousseau Davide Casaleggio al City Lab a Genova, un mouse gonfiabile montato in piazza Matteotti. Tra gli altri anche Nicola Gratteri e Marco Travaglio.

“Quello che sta emergendo è l’utilizzo della intelligenza artificiale non solo per la difesa ma anche a livello di giudizio – ha detto ancora Casaleggio -. A Shangai è stata utilizzata per esempio a inizio anno per un giudizio di omicidio e rapina. Naturalmente bisognerà trovare il modo di gestire tutto questo secondo principi etici e sono contento che la Ue abbia già iniziato ad occuparsene”.

“Oggi parliamo di un nuovo modo di vedere la giustizia. E’ rivoluzionario pensare di discutere di giustizia in mezzo a una piazza. Forse era normale parlarne alle cene da 6 mila euro, forse era normale vedere una pena non certa. Con lo Spazza-corrotti le pene diventano certe”, ha continuato il presidente dell’associazione Rousseau al City Lab a Genova.