Carne e formaggio ammuffiti in un frigo spento, scatta la multa per una gastronomia in via Pré - Genova 24
Buon appetito

Carne e formaggio ammuffiti in un frigo spento, scatta la multa per una gastronomia in via Pré

Polizia di stato, polizia locale e ispettori della Asl 3 in azione ieri pomeriggio nel centro storico

Generica

Genova. Scene da incubo all’interno di un negozio di gastronomia in via Pré, nel centro storico da Genova. Polizia di stato, polizia locale e ispettori della Asl 3 hanno scoperto, all’interno dell’esercizio commerciale, un frigorifero spento contenente formaggi e carne ormai ammuffiti e due congelatori, privi di termometro.

Uno di questi conteneva un trancio di pesce arrivato dal Senegal come bagaglio a mano.

Dopo aver constatato le numerose violazioni, gli operatori hanno disposto l’immediata chiusura del locale sottoponendolo a sequestro penale. La titolare, una 34enne senegalese, è stata denunciata per violazione della disciplina igienica alimenti e bevande.

Sei gli esercizi commerciali ubicati in via Gramsci e via Prè controllati ieri, due dei quali sono stati sanzionati per mancanza dei requisiti in materia d’igiene.

Più informazioni