Burrasca in arrivo: soprelevata chiusa a moto e furgoni, chiusi parchi e cimiteri - Genova 24
Attenzione

Burrasca in arrivo: soprelevata chiusa a moto e furgoni, chiusi parchi e cimiteri

Ed evitare per quanto possibile di transitare, a piedi o su veicoli, e non posizionarsi sotto alberi, oggetti sospesi o esposti al vento

sopraelevata

Genova. La Protezione Civile del Comune di Genova informa che oggi, 11 Marzo, a seguito dell’avviso emesso dal Centro funzionale meteo-idrologico di Protezione Civile della Regione Liguria, che prevede vento di burrasca forte, entrano in vigore le ordinanze del Sindaco che dispongono alcune misure a tutela della pubblica incolumità:

Divieto di transito ai veicoli a due ruote, mezzi telonati e furgonati sulla sopraelevata “Aldo Moro”.

Chiusura al pubblico, di giardini e parchi storici comunali. Al fine di consentire la prosecuzione delle attività e dei servizi pubblici che vengono svolti al loro interno (musei, impianti e locali per attività ludico/sportive, locali ad uso abitativo/associativo), sono individuati appositi percorsi in modo da permettere l’accesso ed il deflusso.

Chiusura al pubblico di tutti i cimiteri presenti sul territorio del Comune di Genova.

Ai cittadini si raccomanda l’osservanza delle norme comportamentali di autoprotezione:
Seguire le indicazioni fornite dalle autorità, in particolare prestando attenzione alle pubblicazione sul sito www.allertaliguria.gov.it del Bollettino di Vigilanza/Avviso Meteo;
Assicurare tutti gli oggetti lasciati in zone esposte che, cadendo, possano arrecare danno all’incolumità delle persone (es.: vasi o altri oggetti posizionati su davanzali o balconi, antenne, rivestimenti di tetti provvisori…).

Evitare per quanto possibile di transitare, a piedi o su veicoli, e non posizionarsi sotto alberi, oggetti sospesi o esposti al vento. Se si è alla guida di un veicolo, moderare la velocità, le uscite dalle gallerie e i viadotti sono particolarmente insidiosi per veicoli telonati o furgonati e veicoli a due ruote.

Meteo. Il centro meteorologico Arpal ha emanato l’avviso per vento settentrionale di burrasca forte che, dalla parte centrale della giornata odierna, porterà raffiche di 80-100 km/h specie sui crinali e agli sbocchi delle valli, oltre i 100 km/h sui rilievi più alti. Mare molto mosso sotto costa, fino ad agitato al largo. Temporaneo aumento dell’instabilità nelle ore centrali e pomeridiane con possibili brevi e locali rovesci o temporali al più moderati, in particolare sul ponente regionale e sui rilievi del centro levante