Non si fa

Barbecue improvvisati al Righi nonostante i divieti, blitz dei vigili urbani

Al parco del Peralto l'allarme è stato lanciato da alcuni solerti cittadini

Genova. In questa bella domenica primaverile il verde alle immediate spalle di Genova è stato preso ovviamente d’assalto. Ma nella zona del Righi, al parco delle Mura, al Peralto, avrebbe potuto verificarsi più di un problema se non fosse stato per la scrupolosità di alcuni cittadini, testimoni di fuochi accesi e barbecue improvvisati senza rispettare le regole in materia.

Perché no – e lo sottolineiamo come ogni anno con le prime giornate di caldo – accendere fuochi al parco del Righi è severamente vietato. Non soltanto perché non ci sono strutture attrezzate ma anche perché è in vigore, dal 20 marzo, lo stato regionale di grave pericolosità incendi boschivi. Per questo oggi, sul posto, sono intervenuti alcuni agenti della polizia locale per far spegnere immediatamente i fuochi.

Nei giorni scorsi i roghi di Voltri e Cogoleto, per citarne solo un paio, hanno dimostrato quanto il clima secco e il vento, che pur oggi non era assente, possono essere fatali per la nostra fragile vegetazione.

Più informazioni