Altri 6 alloggi occupati da abusivi sgomberati dalla municipale alla Diga di Begato - Genova 24
Cronaca

Altri 6 alloggi occupati da abusivi sgomberati dalla municipale alla Diga di Begato

Tuttavia, nella zona, ci sono state anche proteste di chi avrebbe voluto essere avvertito, sia degli sgomberi in atto, sia del macropiano di restyling del quartiere

Diga begato

Genova. Altri sgomberi nella giornata di ieri da parte della polizia locale di Genova, che ha liberato sei alloggi di civica proprietà, nel quartiere di Begato, i cui occupanti erano già stati segnalati all’autorità giudiziaria. Gli agenti hanno anche ispezionato altri 7 alloggi segnalati dalla direzione politiche della casa per eventuali occupazioni abusive.

A seguito di tali verifiche sono stati segnalate all’autorità giudiziaria cinque persone per il reato di occupazione abusiva di spazi pubblici. Tutti gli occupanti sono stati sanzionati ai sensi dell’art. 14 del regolamento di polizia urbana e uno di questi, privo di documenti, è stato accompagnato in questura per essere identificato.

Si è intensificata l’azione della municipale sul piano degli sgomberi di case popolari occupate, soprattutto nella zona di Begato e della Diga, che come noto sarà interessata da un grande intervento di ricollocazione degli abitanti, demolizione e ricostruzione. Tuttavia, nella zona, ci sono state anche proteste di chi avrebbe voluto essere avvertito, sia degli sgomberi in atto, sia del macropiano di restyling del quartiere.

Più informazioni