Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Viabilità, Sestri ritorna all’antico, entro fine mese via Albareto a doppio senso di marcia

Anche la rotonda di via Siffredi tornerà alle "vecchie abitudini"

Genova. Entro la fine del mese anche la viabilità del ponente genovese, modificata per fare fronte all’emergenza dovuta al crollo di Ponte Morandi, potrebbe ritornare alla normalità, con la riapertura di via Albareto nelle due direzioni di marcia, ora è su 4 corsie verso Genova, e il ripristino della rotonda di Via Siffredi, con la “restituzione” dei parcheggi e delle strisce gialle, che erano stati eliminati per creare i nuovi assi viari.

A spiegarlo il vice sindaco di Genova, Stefano Balleari, che ha la delega alla mobilità, al termine di un sopralluogo, assieme all’assessore alle manutenzioni, Paolo Fanghella, nell’area di Sestri Ponente. Un primo passaggio anche perché per arrivare a un ripristino adeguato bisognerà attendere il completamento dei lavori di ponte Giotto, entro fine marzo, ma comunque un segnale importante per i cittadini.

“I lavori sono piuttosto complessi – spiega Balleari – anche perché non si può lavorare a settori ma bisogna operare in contemporanea. La rotonda, di fatto, è ormai finita e ora si lavora all’inizio di Via Albareto, all’incrocio con Via Puccini, per eliminare il dente che era stato creato, per creare un nuovo spartitraffico e posizionare il semaforo all’inizio della strada. Se non ci saranno contrattempi, legati principalmente al clima, dovremmo essere pronti per fine marzo”.