Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

United for Genoa, l’asta dei cimeli sportivi per aiutare chi subito danni con il crollo del Morandi

Anche il mondo dello sport si mobilita, attraverso una raccolta fondi a beneficio della popolazione che ha subito danni durante e dopo il crollo

Genova – Per non dimenticare la tragedia del Morandi, anche il mondo dello sport si mobilita, attraverso una raccolta fondi a beneficio della popolazione che ha subito danni durante e dopo il crollo.

All’evento hanno partecipato il sindaco Marco Bucci e l’assessore regionale allo Sport Ilaria Cavo, oltre ai presidenti di Genoa e Sampdoria, agli allenatori di Milan, Inter e Juventus, e ai dirigenti di tutti i club di serie A e B e diversi giocatori di serie A.

Molti i memorabilia sportivi messi in vendita, come la maglia autografata di Cristiano Ronaldo o gli scarpini in edizione limitata di Totti, e il tutto alla presenza dei dirigenti di Inter, Milan, Genoa, Sampdoria, Parma, giocatori e istituzioni sportive come il presidente del Coni Giovanni Malagò, il presidente della Figc Giovanni Gravina.

I soldi raccolti saranno interamente devoluti al comune di Genova. «Siamo tutti assieme coesi, tutti ci rimbocchiamo le maniche per la città. Tutto ciò che è nel cervello ma soprattutto nel cuore delle persone contribuisce a far crescere la nostra citta»`, dichiara il sindaco Marco Bucci.