Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Taekwondo: domenica al Palacus il 9° Trofeo Lanterna

Sono 465 i partecipanti attesi all'evento

Genova. Si terrà domenica 17 febbraio, al PalaCus di Genova, l’appuntamento con il 9° Trofeo Lanterna.

L’annuale rassegna interregionale di taekwondo, a cura della Lanterna Taekwondo, sarà caratterizzata dalla partecipazione di ben 465 atleti, in forza a 43 società provenienti da sei regioni italiane con la presenza di una rappresentativa francese di Nizza.

Dalla Liguria ci saranno Black Shark, Hung Ki Kim Genova, Hwasong, Lanterna Taekwondo, Scuola Taekwondo Genova 2, Sport Village Taewondo, Olympic Center, Vallescrivia, Black Dragon Academy, Dojang, GS San Bartolomeo, Marassi Taekwondo, Scuola Taekwondo Genova, Olimpia Taekwondo. Dalla Lombardia, Polisportiva Vaianese, Elite Taekwondo Center, Spazio 66, Taekwondo Rozzano, Phoenix Milano, Combat Team Pagliara, Taekwondo Roncello, Centro Arti Marziali Pavia, Solbiatese e New Fight.

Dal Piemonte, Alessandria Taekwondo, ATC Warriors, Stone Age, Taekwondo Dragon, AnnoZero, Torino Taekwondo Union e Taekwondo Gattinara. Dalla Sardegna, Taewondo Oliena, Taekwondo Berchidda, Terranova, Olmedo. Dalla Toscana, TKD Viareggio, TKD Academy, TKD Pisa, TKD Attitude e Primavera Taekwondo. Dal Lazio, Fares Taekwondo.

Sono Lanterna Taekwondo (39 atleti) e Taekwondo Rozzano (37) a vantare il maggior numero di partecipanti iscritti.

La gara è riservata a Esordienti B (nati dal 2012 al 2013) per cinture bianche, gialle, verdi-blu, rosse-nere, Esordienti A (nati dal 2010 al 2011) per cinture bianche, gialle, verdi-blu e rosse-nere, Cadetti B (nati dal 2008 al 2009) per cinture bianche-gialle, verdi-blu; rosse-nere, e (nati dal 2005 al 2007) per cinture bianche-gialle, verdi-blu, rosse-nere.

“L’impegno organizzativo è notevole ma ormai siamo rassicurati dalla possibilità di fare affidamento su uno staff molto collaudato e anche sulla preziosa collaborazione dei genitori dei nostri ragazzi – spiega il maestro Fabrizio Terrile, responsabile della Lanterna Taekwondo -. Ci inorgoglisce la presenza di società da numerose parti d’Italia e anche da Nizza, speriamo naturalmente di toglierci anche soddisfazioni in campo agonistico perché il Trofeo Lanterna, oltre a esser un fiore all’occhiello, rappresenta anche una tappa di passaggio verso i campionati nazionali”.

L’evento prenderà il via alle 9 e proseguirà, senza sosta, anche nel pomeriggio.