Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A2 a metà percorso: Camogli primo, Lavagna 90 quarto risultati fotogallery

Bene anche la Crocera Stadium, che occupa la sesta posizione

Lavagna. Il girone Nord della Serie A2 è a metà percorso: è stata disputata l’undicesima giornata.

La Rari Nantes Camogli termina il girone di andata in vetta, al fianco della Vela Nuoto Ancona, grazie al successo sul Sori, ultimo in graduatoria insieme al Brescia. Quarta posizione solitaria per il Lavagna 90, che ha avuto la meglio sullo Sturla, ora ottavo in classifica. Ottima sesta posizione per la Crocera Stadium, che ha prevalso di misura sul Plebiscito Padova.

Di seguito i resoconti e i tabellini redatti dalla Fin.

Lavagna 90 – Sportiva Sturla 10-6
Lavagna 90: Agostini, Villa, Luce 1, Pedroni 1, Pedroni, Cimarosti 2, Bianchetti, Capelli, F. Cotella 2, G. Cotella 2, Menicocci, Magistrini 1, Casazza 1. All. Martini
Sportiva Sturla: Ghiara, Baldineti 1, R. Giusti, Bozzo, S. Giusti 1, Bosso 2, Cappelli 1, Rivarola 1, Frodà, Bonati, Parodi, Dainese, Dufour. All. Ivaldi
Arbitri: Boccia e Nicolai
Note: parziali 1-2, 3-2, 3-1, 3-1. Nessuno è uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Lavagna 4/6 più un rigore sbagliato da Cimarosti, Sturla 1/7.

La Lavagna fa suo il derby e sconfigge 10-6 la Sportiva Sturla. Ospiti avanti 4-3 nel secondo tempo. Poi il 4-0 di break dei padroni di casa per il determinante 7-4 dopo ventidue minuti di gioco. La rete del definitivo 10-6 è di Giorgio Cotella.

Crocera Stadium – CS Plebiscito Padova 8-7
Crocera Stadium: Graffigna, Pedrini 1, Giordano, Chirico, Congiu, Figini, Ferrari 1, Tamburini 3, Fulcheris, Dellepiane, Bavassano, Manzone 1, Fulcheris 2. All. Campanini.
CS Plebiscito Padova: Destro, Segala, Tosato 1, Chiodo, Savio 2 (1 rig.), Barbato 1, Gottardo, Robusto, Zanovello, Calabresi, Rolla 2, Leonardi, Tomasella 1. All. Pace.
Arbitri: Bonavita e Ricciotti.
Note: parziali 1-2, 1-1, 3-1, 3-3. Espulsi per gioco scorretto Barbato (P) nel terzo tempo, e per proteste Zanovello (P) nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Andrea Fulcheris (C), Gottardo (P) e Tommasella (P) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Crocera Stadium 3/10; CS Plebiscito PD 2/11 + un rigore.

Crocera Stadium supera di misura la CS Plebiscito Padova e si allontana momentaneamente dal gruppo di coda. Grandi rimpianti per gli ospiti che avanti 3-1 a inizio secondo tempo vedono ribaltarsi il risultato con un break di quattro reti (Pedrini, Tamburini, Andrea Fulcheris, e Ferrari) per il 5-3 di metà terzo quarto. Nell’ultima frazione le formazioni si alternano alla rete fino al 8-7 conclusivo.

Spazio Rari Nantes Camogli – Rari Nantes Sori 8-5
Spazio Rari Nantes Camogli: Gardella, Beggiato 1 (1 rig.), Iaci 2 (1 rig.), Licata 1, Pellerano, Cambiaso, Bisso, Barabino 2, Cocchiere 1, Gatti, Molinelli 1, Mantero, Caliogna. All. Temellini.
Rari Nantes Sori: Benvenuto, Elefante 1, Megna, Elphick, Viacava, Stagno, Digiesi, Benvenuto 1, Penco, Morotti, Percoco 1, Pensenti 2, Costa. All. Cipollina.
Arbitri: Scappini e Scillato.
Note: parziali 1-0, 0-1, 3-2, 4-2. Usciti per limite di falli: Megna, Digiesi, Percoco e Elefante (S) nel quarto tempo Superiorità numeriche: C 2/13 + 2 rigori, S 3/10. Espulsi nel quarto tempo Elphick (S) e Caliogna per reciproche scorrettezze. Espulso il tecnico Cipollina (S) nel quarto tempo.

Alla piscina Baldini la RN Camogli batte 8-5 la RN Sori. Dopo la prima metà di gara priva di emozioni e chiusa sull’1-1, da cambio campo la partita si accende sia sul piano agonistico che fisico. 3-2 di mini break nel terzo parziale, e nel quarto tempo sono quattro i giocatori ospiti ad uscire per limite di falli, e due le espulsioni per scorrettezze, una per squadra. Alla fine a spuntarla è Camogli, che approfitta dei due rigori concessi nei minuti finali per aumentare il proprio vantaggio.