Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Scattata l’allerta neve, ma è il ghiaccio a preoccupare. Bus gratis fino alle 15: piogge intense a levante previsioni

Una notte di pioggia e vento allontana i fiocchi. Fare attenzione alle condizioni delle strade

Genova. L’allerta è scattata a mezzanote ma Genova si è risvegliata praticamente senza neve. Una notte caratterizzata da pioggia, freddo e vento: adesso il pericolo è il ghiaccio.

Ad essere più a rischio ovviamente le zone collinari della città soprattutto nel ponente, dove, per un gioco di correnti lo zero termico è più basso rispetto al levante. Levante che però sarà interessato a fenomeni più intensi durante la giornata di oggi.

Nel frattempo è scattato anche il piano neve per il servizio di trasporto pubblico: si potrà viaggiare gratuitamente sui mezzi Amt fino alle 15, cioè fino a dopo due ore la cessata allerta, che terminerà alle 13, salvo nuovi avvisi.

Su tutta la regione avremo condizioni di tempo perturbato. Neve diffusa su Alpi Liguri, Bormida, Erro, Orba, Stura e Scrivia; neve anche sui contrafforti più alti di Val Trebbia e Aveto (sopra i 1500-1600 metri) ma con trasformazione in pioggia già a metà mattinata. Piogge sparse, localmente a carattere di rovescio, sul restante territorio regionale.

Nel pomeriggio neve diffusa su Alpi Liguri, Bormida e Orba (in modo particolare). Passaggio a pioggia congelante su medio-alta Valle Stura, Scrivia, alta Val Polcevera; rovesci intensi su Valle Sturla, Graveglia, Aveto, Trebbia, Vara e Magra con ingrossamento dei corsi d’acqua sottostanti come da avviso; rovesci intensi anche nell’Imperiese, piogge sparse sui restanti tratti regionali, localmente a carattere di rovescio sul settore centro-orientale della costa.

Venti: Forti da nord (Tramontana Scura) nel tratto di costa tra Savona e Genova. Forti da sud (nel pomeriggio) su Imperiese, Tigullio orientale, Spezzino e in mare aperto, con linea di convergenza che si dipartirà dal Tigullio verso ovest, in mare aperto (a circa 10 miglia dalla costa centrale).

Mari: Da molto mosso ad agitato. Pericoloso mare incrociato al centro del Golfo. Prudenza per i naviganti.

Temperature: In aumento le minime tranne sul settore centro-occidentale della costa; massime in calo sul settore centro-occidentale e relativo entroterra, in aumento altrove più sensibile sull’estremo levante.
Costa min: +1/+8°C, max: +3/+14°C
Interno min: -3/-1°C, max: -1/+8°C