Rapallo, contro il caos da cantieri l'autobus è gratis - Genova 24
Freecitybus

Rapallo, contro il caos da cantieri l’autobus è gratis

Già sperimentato, torna dal 4 marzo

rapallo copertura torrente san francesco

Rapallo. Dal 4 marzo ripartirà il “FreeCityBus Rapallo – Mobilità funzionale gratis al servizio dei
cittadini”, servizio progettato da Atp in concorso con il Comune di Rapallo per offrire una
soluzione alternativa a residenti e turisti in un periodo in cui l’apertura di importanti cantieri
sul territorio cittadino incide giocoforza sulla viabilità.

L’amministrazione comunale torna a finanziare il servizio integrativo di trasporto pubblico
locale completamente gratuito per l’utenza, che tanto successo ha riscosso nel 2018. Il
servizio sarà garantito per tutto il 2019. Gli orari ed i percorsi saranno inalterati rispetto al
mese di dicembre 2018, salvo modifiche che, a parità di costo, potranno essere apportate in
ragione di mutate esigenze in ambito viabilistico.

Il servizio sarà attivo dal lunedì al sabato, domeniche, festivi e 2 luglio (festa patronale)
esclusi. La novità rispetto allo scorso anno è rappresentata dall’impiego dei mezzi: vista la grande
richiesta da parte dell’utenza, verranno utilizzati per il servizio due navette gemelle da 30
posti, ossia 10 posti in più – ma a costi invariati per il Comune – rispetto ai veicoli impiegati in
precedenza.

«Il servizio è stato usufruito da un grande numero di utenti, che hanno pertanto utilizzato il
mezzo pubblico senza gravare sul traffico cittadino – sottolinea l’assessore a Bilancio e
Trasporti, Alessandra Ferrara – Per il Comune di Rapallo, il costo sostenuto per garantire il
servizio è invariato rispetto al 2018. Siamo molto soddisfatti di essere riusciti a trovare le
risorse per garantire, per tutto l’anno, un servizio che si è dimostrato utile e molto apprezzato
dall’utenza».

Più informazioni