Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponte Morandi, proseguono le operazioni nella zona Est, da domani periti al lavoro sulla trave tampone

Più informazioni su

Genova. Una volta concluse le operazioni per lo smontaggio della prima trave Gerber, l’impalcato da oltre 900 tonnellate di asfalto, che collegava le pile 7 e 8 di ponte Morandi, di cui vediamo le immagini dell’operazione riprese dal drone, proseguono senza sosta i lavori nel cantiere per la demolizione di ponte Morandi.

Ponte Morandi drone

Oggi il cantiere procede ma i l’ovari si sono focalizzati nella zona est, con la preparazione delle fondazioni per le “gabbie” a rinforzo delle pile 10 e 11. Nella zona ovest, invece, da domani i periti del Gip lavoreranno per tre giorni per effettuare delle prove sulla trave tampone che ieri è arrivata a terra. 

Nel frattempo si procederà con tutti i passaggi propedeutici per abbassare, di volta in volta, anche le altre travi tampone, gli impalcati tra una pila e l’altra.  Seguendo lo stesso procedimento e lavoro di preparazione eseguito per la trave tampone 8, ovvero il posizionamento dei contrappesi, degli strand jack, dei cavi, e il taglio al diamante, le operazioni saranno replicate anche sulle altre 5 travi tampone.