Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponte Morandi, immobili espropriati in zona rossa: indennizzate finora 166 famiglie

Versati già 74 milioni di euro. Ecco le modalità per la consegna delle chiavi

Più informazioni su

Genova. A una settimana dall’avvio della procedura sono al momento già 166 i nuclei famigliari destinatari del mandato di pagamento per gli immobili e le aziende che si trovano nella zona rossa. I pagamenti ammontano al momento a un un totale di circa 74 milioni di euro.

Lo rende noto la struttura commissariale che ricorda come “i tempi per l’effettivo accredito del bonifico dipendono dalle tempistiche dei singoli istituti di credito”.

Il lavoro degli uffici riprende da lunedì – primo giorno utile per la contabilità bancaria – per garantire ai cittadini e alle aziende coinvolte che il saldo avvenga nei tempi più rapidi possibili.

Contestualmente, la Struttura Commissariale informa che per chi dovesse procedere con la consegna di chiavi o documenti relativi agli immobili, gli uffici al terzo piano del Matitone (via di Francia, 3) sono a disposizione dal lunedì al giovedì con orario 9 – 13 e 14.30 – 17.30 e il venerdì dalle 9 alle 11.

E’ possibile anche prendere un appuntamento, concordando l’orario con la Segreteria (tel. 010 557 71 07).