Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponte Morandi, Conte: “Si prosegua in modo spedito, emergerà la forza del sistema Italia”

Il presidente del Consiglio è stato di poche parole, ribadendo l'importanza dei tempi di ricostruzione

Genova. “Oggi inizia l’operazione di demolizione del ponte, è un giorno importante perché scandiamo il primo passo di un percorso che speriamo sia il più breve possibile”, così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, nel breve discorso proprio vicino al moncone Ovest, nel giorno dello smontaggio della prima trave tra le pile 8 e 9.

“Ci eravamo impegnati perché questa ricostruzione avvenisse entro il 2019, possiamo confidare che il ponte sarà in piedi entro la fine anno. Bisognerà attendere i primi mesi 2020 per l’inaugurazione”.

La priorità sono i tempi, lo ha ribadito lo stesso Conte, anche in chiave di immagine: “L’importante è che si prosegua modo spedito, che la nostra forza come sistema Italia venga fuori in tutta la sua ampiezza e il mondo possa ammirarci in questa attività ricostruzione. Siamo tutti determinati a raggiungere questo obiettivo. Lavoreremo tutti insieme, questo significa fare sistema, sistema Italia”.