Piani di Praglia, il day after dell'incendio: quattro ettari in fumo, rogo partito da forno a legna - Genova 24
Dobbiamo stare attenti

Piani di Praglia, il day after dell’incendio: quattro ettari in fumo, rogo partito da forno a legna

Spente le fiamme, questo incidente deve fare da "esempio" per la stagione "delle gite" oramai alle porte

Genova. Poteva sicuramente andare peggio, ma l’incendio avvenuto ieri nei boschi e prati dei Piani di Praglia è comunque significativo della fragilità del nostro territorio.

Solo il rapido intervento dei Vigili del Fuoco, con tutti i mezzi a disposizione tra Canadair ed elicotteri, ha permesso di contenere quello che nelle prime ore, visto il vento, poteva diventare un problema serio.

A seguito delle indagini svolte sul posto si è potuti risalire alle cause: una folata di vento ha spinto della brace che bruciava di un forno a legna (forse poco sorvegliato) sul prato circostante, dando il via al rogo. L’incendio è stato dichiarato spento alle 19,15, dopo circa 8 ore di intervento.

Perchè sono importanti questi dettagli? Perchè si sta aprendo la stagione degli attesi pic nic nei prati e delle fruizione collettiva degli spazi boschivi, anche da parte di chi è poco avezzo a gestire determinate dinamiche. E allora, visto che il nostro patrimonio “verde” è sempre meno, e sempre più fragile, che questo episodio, finito “quasi” bene, sia da monito: non scherziamo con il fuoco.

leggi anche
Generica
Dal primo pomeriggio
Piani di Praglia, a fuoco prati e sottobosco. Case lambite dalle fiamme, due canadair in azione
Generica
Alte fiamme
Non si placa l’incendio al passo della Bocchetta, intervento ancora in corso