Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Monete, biglietti Amt ma anche figurine e giocattoli: ladri svaligiano edicola ma vengono arrestati

E' successo a Sampierdarena, il valore della merce superava i 700 euro

Più informazioni su

Genova. Quattro giovani, di età compresa tra i 20 ed i 27 anni, sono stati arrestati dalla polizia per il reato di furto aggravato in concorso.

Questa notte, nel corso della consueta attività di pattugliamento, la volante del Commissariato Cornigliano ha notato i quattro camminare con fare circospetto in via Cantore, a Sampierdarena, con due grossi sacchi di plastica bianca.

Fermati dai poliziotti, sono stati sottoposti a controllo con l’ausilio di una volante della questura e di una pattuglia della polizia stradale di Genova. Due cittadini italiani, di 20 e 25 anni, sono risultati pregiudicati per reati contro il patrimonio, a carico di un cittadino ecuadoriano 27enne sono emersi precedenti di polizia per reati di detenzione e spaccio di stupefacenti, un cittadino peruviano 22enne è risultato privo di permesso di soggiorno e con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

Ma soprattutto sono stati trovati in possesso di 122 euro in monete, 3 blocchetti di biglietti AMT integri, di due scatole di figurine, giocattoli e peluche. Poco distante, vi era un’edicola di giornali la cui saracinesca è risultata forzata e l’interno sottosopra. La proprietaria della rivendita, contattata dagli operatori, ha sporto denuncia per il furto, riconoscendo la merce asportata, del valore superiore a 700 euro, con l’eccezione dei peluche, posti sotto sequestro per gli ulteriori accertamenti.