Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Milik, Insigne e Verdi affondano (3-0) la Sampdoria risultati

Le due reti segnate, nel giro di un minuto da Milik e Insigne rappresentano il momento chiave della partita

Più informazioni su

Napoli “Il Napoli è troppo forte e sa fare pesare le differenze in campo”.  La vittoria (3-0) dei partenopei è tutta raccolta nella sintetica ma significa dichiarazione post partita di mister Giampaolo.

La Sampdoria ha provato a fare la partita, ma ha dovuto inchinarsi di fronte alla forza di una squadra che “sa muovere la palla ed avere intensità”.

La squadra di Ancelotti ha messo al sicuro la partita nel giro di due minuti, realizzando (al 26°) la prima rete con Milik e (al 27°) ha raddoppiato con Insigne, mentre Verdi, nel finale di gara, ha siglato, su calcio di rigore, il 3-0.

La cronaca della partita – Primo tempo

Al 10° tiro dal limite di Callejon, la palla termina alta

Al 17° Defrel vede l’inserimento di Ramirez, il cui colpo di testa è alto sulla traversa

Al 26° il cross rasoterra di Callejon trova in area Milik, che non da scampo ad Audero (1-0)

La Sampdoria non ha nemmeno il tempo di  riordinare le idee, che il passaggio di Callejon, leggermente deviato  da Murru, consente ad Insigne di realizzare il 2-0

Al 36° il tiro di Quagliarella è deviata in corner

Al 39° il sinistro di Mario Rui è parato da Audero

Al 41° Quagliarella cerca di sorprendere Meret, ma la conclusione termina di poco a lato

Secondo tempo

Al 54° Saponara subentra a Ramirez

Al 55° Insigne impegna Audero con un tiro a giro

Al 60° finisce la partita di Defrel, sostituito da Gabbiadini

Al 76° ammonito Murru per gioco falloso nei confronti di Callejon

All’ 84°  Verdi subentra ad Insigne

All’88°ammonito Andersen per fallo di mano

All’89° rigore per il Napoli, realizzato da Verdi  (3-0)

Al 90° standing ovation per Milik, sostituito da Ounas

La vittoria consente al Napoli di dimenticare l’eliminazione in Coppa Italia, in attesa dell’Europa League, mentre la Sampdoria, parole di Giampaolo:”deve voltare pagina e ripartire…”.