Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Mamone il venditore di panini di nuovo sul ponte monumentale: il sindaco Bucci lo convince a scendere foto

E' salito intorno all'1.30. All'origine del gesto sembra una multa o il sequestro del furgoncino

Più informazioni su

Genova. Aggiornamento ore 10.20: E’ sceso dal ponte monumentale Pino Mamone dopo che il sindaco di Genova Marco Bucci, arrivato sul posto, gli ha parlato al telefono e lo ha convinto a scendere. “Non posso autorizzare cose illegali – avrebbe detto il il sindaco – se vedremo che hai ragione ti rimborseremo per il danno che ti abbiamo arrecato. In questo weekend ti forniremo assistenza per qualsiasi cosa di cui tu abbia bisogno”.

Pino Mamone, venditore ambulante di panini, questa notte intorno all’1.30 era di nuovo salito sul ponte monumentale minacciando di gettarsi di sotto.

Sul posto per tutta la notte, vigili del fuoco, polizia, polizia municipali e 118. via XX Settembre è ancora chiusa a salire.

A ri-portare il paninaro dello stadio sul ponte sembra sia stato ancora una volta il sequestro del furgoncino. L’uomo ha chiesto fin da subito di incontrare il governatore Toti o il sindaco Marco Bucci.

Pino, il ‘re’ dei panini non è nuovo a gesti di questo tipo: solo qualche anno fa era salito sul ponte un paio di volte in una settimana.