Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lotto 10, lavori in dirittura d’arrivo: nuova chiusura di via Siffredi nel fine settimana

Ancora da definire l'orario preciso in cui il traffico sarà interdetto

Genova. I lavori sono in dirittura d’arrivo, ma per montare l’ultimo impalcato sarà necessaria nuovamente la chiusura totale al traffico di via Siffredi, oggi una riunione in prefettura per definire gli ultimi dettagli, compreso l’orario di chiusura della strada, che probabilmente comprenderà sia questo sabato 2 marzo, sia domenica 3. Essendo già stato effettuato lo scavalco dei binari ferroviari, questa volta non sarà necessario bloccare la circolazione dei treni.

Come da programma accelerato a causa del crollo del ponte Morandi, il lotto 10, ossia il collegamento tra il casello di Genova Aeroporto e la strada Guido Rossa, sta per essere completato con il raddoppio che consentirà di utilizzare due corsie per senso di marcia, alleggerendo ulteriormente il traffico sulla viabilità sestrese e, da Levante a Ponente, sulla stessa Guido Rossa, che spesso si intasa per la classica “coda a grappolo” a causa delle auto che devono imboccare la rampa per l’autostrada utilizzando la corsia centrale invece di sistemarsi già a sinistra.

La viabilità alternativa prevede, com’è accaduto nelle volte precedenti, la possibilità di percorrere sia via della Superba in entrambi i sensi di marcia, sia la Guido Rossa e la rampa già attiva di collegamento all’Aeroporto.

Con l’ampliamento delle corsie, la viabilità di Sestri Ponente sarà quindi pronta per tornare all’antico, con i due sensi di marcia in via Albareto, oggi riservata ai veicoli che vanno verso Levante o verso Borzoli e la rotonda di via Siffredi pronta a svolgere nuovamente il ruolo per cui è stata progettata.

Resta comunque il problema delle code tra i caselli di Genova Pegli e Genova Aeroporto per l’uscita obbligatoria, tanto che avrebbe senso pensare a un modo per ampliare quest’ultimo. Nelle ore di punta, a soffrirne è ancora una volta Sestri Ponente, perché in tanti provano a percorrere l’Aurelia pur di non restare fermi in autostrada, creando code soprattutto in via Merano, via Soliman e sino al restringimento da due a una corsia in via Puccini, strada che resta particolarmente trafficata un po’ a tutte le ore a causa dei tre semafori a distanza ravvicinata uno dall’altro che interrompono lo scorrimento.