Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavoro, accordo tra Regione, Fincantieri e sindacati per l’occupazione nel settore cantieristico

Sinergia per alimentare un settore strategico

Genova. Si è tenuto questa mattina, all’interno dello stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso e alla presenza dell’assessore regionale al lavoro Gianni Berrino, il secondo incontro di illustrazione alle aziende dell’indotto del protocollo di intesa tra Regione Liguria, Fincantieri e organizzazioni sindacali, finalizzato a promuovere l’occupazione locale nella cantieristica navale.

“I centri per l’impiego sono i protagonisti di questo importante protocollo, teso a mettere sempre più in relazione domanda e offerta, in un comparto cosi importante per la Liguria come quello della cantieristica – ha detto l’assessore Berrino – Fincantieri e le aziende che lavorano al suo interno hanno servizi specifici a loro dedicati, e possono trovare nel portale ‘FormAzione Lavoro’ lo strumento ideale per i loro fabbisogni occupazionali”.

Il portale FormAzione Lavoro (www.formazionelavoro.regione.liguria.it) è il servizio di Regione Liguria messo a disposizione delle imprese e dei cittadini. Più di 1350 aziende hanno aderito alla piattaforma di incrocio tra domanda e offerta, gli iscritti sono circa 28 mila, oltre 260 i corsi di formazione e 4500 gli annunci di lavoro pubblicati, 120 mila le candidature inviate.
L’accordo con Fincantieri prevede la presenza sul portale di una sezione dedicata alla ricerca di figure lavorative nell’ambito dell’azienda e del suo indotto quali carpentieri, coibentatori, coloritori, elettricisti, molatori, saldatori.