Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incontro al cicloriparo con Diana Žiliūtė, gloria lituana dei pedali

Oro ai Mondiali di Agrigento nel 1994 e di Valkenbourg del 1998 e bronzo a quelli di Verona del 1999. Nel 2002 è anche stata bronzo alle Olimpiadi di Sidney

Più informazioni su

Genova. Sabato 23 febbraio 2019 alle 17 nella sala gradinata di Informagiovani a palazzo Ducale arriverà Diana Žiliūtė. Se per tanti questo nome suonerà solo come una lontana memoria – anche perché nel ciclismo, in Italia, gli uomini hanno sempre rubato la scena alle donne a livello mediatico – per i più attenti Diana rappresenta una grande della bicicletta.

Arrivata dal Mar Baltico, dalla Lituania, Žiliūtė si è subito imposta vincendo l’oro ai Mondiali di Agrigento nel 1994 e di Valkenbourg del 1998 e il bronzo a quelli di Verona del 1999. Nel 2002 è anche stata bronzo alle Olimpiadi di Sidney. Lasciate le corse è rimasta nel mondo dell’agonismo come dirigente sportivo della Diadora. Oggi è una runner soddisfatta del suo passato da campionessa, del suo presente da sportiva e vede un grande futuro.

Per questo racconterà la sua carriera, le sfide con le avversarie, i suoi trionfi e la sua passione per la bicicletta e per lo sport, capacità che deciso di trasmettere ai giovani, in una dimensione tutta al femminile. L’appuntamento è organizzato da PaginaDuecento e da Ligūrijos Lietuvių Bendruomenė – Comunità Lituana della Liguria.