Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il sindaco Bucci incontra i cittadini del Campasso e promette: “Bando per l’ex mercato entro due mesi” foto

Si è parlato anche di discariche abusive, dell'elicoide del Morandi e delle dune di smarino. Passeri (LeU): "Ha detto che le vuole togliere e quindi non ci sarà una copertura"

Più informazioni su

Genova. Tra le strade e le case del Campasso, sullo sfondo i monconi di ponte Morandi e lo smarino dei lavori del nodo ferroviario genovese, dune di materiale inerte che da anni e anni rappresenta il panorama dalle finestre di tanti cittadini del quartiere. Qui si è svolto questa mattina un incontro tra i residenti e i comitati della zona e il sindaco di Genova Marco Bucci. All’incontro, tra gli altri, anche l’assessore comunale ai Lavori pubblici Paolo Fanghella e quello alla Mobilità Stefano Balleari, il presidente del municipio Centro Ovest Renato Falcidia, l’assessore municipale Caterina Patrocinio e i consiglieri Mariano Passeri (Leu), Fabio Papini (Forza Italia) e Amedeo Lucia (Pd).

Un sopralluogo di circa un’ora durante la quale Bucci (e il suo assessore) ha rassicurato i cittadini su alcuni dei temi più sentiti e ha preso impegni precisi su tempistiche e azioni. Per quanto riguarda il mercato ovoavicolo, struttura abbandonata da anni, l’amministrazione comunale assicura che entro due mesi, quindi entro la metà di aprile partirà il bando di gara per assegnare i lavori che, finanziati con il bando Periferie, porteranno nel quartiere un campo da calcio, un piccolo supermercato, parcheggi e lo spazio per il trasferimento di una scuola materna. Dopo alcuni problemi burocratici, l’operazione può partire. Alla fine serviranno circa 8 milioni di euro.

Altro tema importante quello delle discariche abusive. I cittadini hanno chiesto una maggiore presenza della polizia locale per contrastare l’abbandono dei rifiuti. Bucci ha promesso di far rimuovere al più presto gli ingombranti presenti e ha suggerito alla popolazione di utilizzare la app di Amiu per segnalare i casi di degrado.

Bucci al Campasso

Desta preoccupazione anche la vicenda dell’elicoide collegata allo svincolo tra Genova Ovest e ponte Morandi. Il sindaco ha confermato, però, quanto già discusso tempo fa in una riunione tra comitati e struttura commissariale: l’elicoide non è a rischio crollo. Quindi non ci sono progetti di demolizione all’orizzonte.

Resta qualche perplessità sul tema dello smarino. I consiglieri d’opposizione Mariano Passeri e Amedeo Lucia hanno chiesto a Bucci di procedere con la copertura delle dune. “Dice che non li vuole coprire – afferma Passeri – perché quelle dune le vuole eliminare quanto prima. Peccato che dopo troppi anni non siamo troppo fiduciosi”. In generale però, anche secondo il consigliere di LeU l’incontro è stato positivo. “E’ venuto sul posto, ci ha ascoltato e si è preso impegni importanti – commenta Mariano Passeri – ora vedremo cosa succederà”.