Tutto a posto

Fuga di gas, nessuna variazione per le scuole, ma rischio “aule gelate”

Domani regolari lezioni per gli istituti genovesi

Scuole Campolao Albenga Freddo

Genova. Nessuna variazione per le scuole è stata comunicata da Comune di Genova in relazione alla fuga di gas che si è verificata quest’oggi a Murta.

L’avviso di chiudere gli impianti di riscaldamento arriva da Iren, mentre sono esclusi problemi legati alla sicurezza. Non sono stati, al momento, diramati altri avvisi in merito a criticità ulteriori per la popolazione.

Sui social in molti si chiedono se le scuole domattina saranno aperte, e la risposta è sì. Gli unici inconvenienti potrebbero essere legati agli impianti di riscaldamento spenti o in accensione al momento di inizio delle lezioni. Domani si studia, ma al freddo.

leggi anche
Generica
Disagi
Rottura di un tubo Snam a Murta, Iren chiede a mezza Genova di spegnere il riscaldamento
fuga di gas murta
"grossa fuoriuscita"
Murta, fuga di gas da metanodotto, cinque case evacuate. Riparazione in corso
Generica
No panic
Terminata l’emergenza gas, a Genova si possono riaccendere i termosifoni
Scuole inagibili ad Andora, ecco le nuove classi
Il punto
Scuole al freddo stamani dopo la riaccensione delle caldaie: proteste. Gioia: “Al momento impianti regolari”