Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Festa degli atleti al Club Vela Sori foto

Premiati Piero Cardone, Simone Mina e Stefano Schiaffino

Sori. Un sabato di festa, il 2 febbraio, per il Club Vela Sori che, nonostante il tempo inclemente, ha visto la partecipazione all’evento di più di cinquanta persone tra soci, autorità, rappresentanti di circoli velici ed altre società sportive.

L’occasione è stata la premiazione di tre atleti che si sono particolarmente distinti nel corso del 2018, e precisamente Piero Cardone ha conquistato il titolo di campione italiano nella classe velica J80; Simone Mina ha ottenuto diversi brillanti risultati in importanti regate internazionali tra cui primo al Mondiale 2017 e secondo al Mondiale Maxi 72 Porto Cervo (2018); Stefano Schiaffino nel 2018 ha vinto il titolo di campione italiano vela d’altura a Foro d’Ischia.

La cerimonia si è aperta con il discorso del presidente che ha salutato i presenti, con particolar riguardo al socio fondatore e primo presidente Gianni Ricci ed allo storico direttore sportivo Franco Cardone.

Si è poi congratulato con i tre festeggiati portandoli ad esempio alle nuove generazioni, ricordando poi, insieme al direttore sportivo Pippo Dapueto, gli impegni sportivi che attendono la società per il 2019. Ha poi preso la parola il vicesindaco del Comune di Sori che si è complimentato a sua volta con gli atleti e, più in generale, con tutto il Club Vela Sori per l’importante attività svolta sul territorio.

Dopo l’intervento dei tre atleti che hanno riassunto la loro attività passata e presente, si è proceduto alla consegna delle coppe, appositamente realizzate e dedicate con targhe personalizzate a ricordo delle loro vittorie. Successivamente sono state consegnate tute e magliette sociali ai giovani atleti del Club che si stanno allenando e gareggiano con gli Optimist sociali.

Non poteva mancare un ricco buffet con focacce, pizze, panissa, e finale di pasticcini che hanno fatto corona a brindisi conviviali e ben augurali per i soci ed il Club che attende la tanta agognata realizzazione della nuova sede sociale.