Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ex-Otago, dopo Sanremo il ritorno a Genova. Il 12 febbraio firmacopie e proiezione del film in stile “asinelli”

Feltrinelli e Cinema Corallo, per la presentazione di Corochinato - il nuovo album - e del film che racconta la storia della band genovese

Più informazioni su

Genova. Comunque dovesse andare, ci berranno su. Insieme al loro pubblico. Martedì 12 febbraio gli Ex-Otago, che a quel punto saranno reduci dalla faticosissima settimana sanremese, torneranno a Genova per il loro mini-tour firmacopie e per la presentazione del documentario sulla band.

Quindi doppio appuntamento: martedì 12 febbraio alle 18 incontro alla Feltrinelli di via Ceccardi con il nuovo album Corochinato (un nome, una dichiarazione poetica), alle 21e15 tutto si sposta di qualche centinaio di metri in su, al cinema Corallo, in Carignano, per la proiezione del film “Ex-Otago – Siamo come Genova”, di Paolo Santamaria.

La band si esibisce con chitarra e voce, inoltre offre un bicchiere di Corochinato al pubblico.

Il film è un “nn viaggio che porta alla scoperta della band raccontandone la storia, le ispirazioni e i retroscena. Il film parte dal rapporto della band con la propria città, Genova, tema portante dell’album Marassi, nome di un quartiere popolare e vivo che rappresenta uno dei volti più veri del capoluogo ligure. Un atto d’amore per il quartiere dove molti componenti della band sono nati. Dai locali genovesi ai sold out nelle grandi città italiane, fino al concerto per i detenuti del carcere di Genova, i live e i racconti personali si intrecciano in un ritratto appassionato di una band che crede ancora nella forza della musica e della scrittura”.