Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Doppio Szabo e Genoa solido: tre punti importanti con l’Atalanta

Vittoria e tre punti importanti contro l'Atalanta nello scorso turno: il Genoa primavera tenta la difficile corsa per la salvezza

Genova. Il Genoa primavera è tornato alla vittoria: i rossoblù di Sabatini hanno piegato lunedì sera i parietà dell’Atalanta, salendo così in tredicesima posizione nel campionato di Primavera 1. Quattro a due per gli ospiti il risultato finale.

Rossoblù in campo con il tipico 4-4-2: Russo tra i pali, Candela, Piccardo, Da Cunha e Zanoli in difesa, Zvekanov, Karic, Rovella e Verona a centrocampo, Bianchi e Szabo in avanti.

Il match si chiude già nella prima frazione: Bianchi su rigore apre le danze dopo dieci minuti e prima del 20′ Szabo raddoppia, mandando così virtualmente KO i nerazzurri, schierati con un 4-2-3-1 incapace di tenere il passo genoano.

Colpani a fine primo tempo riesce ad accorciare, ma tre minuti dopo Rovella sigla la terza rete del Genoa, che chiude definitivamente il match, anche sul piano del morale.

Nella seconda frazione c’è spazio per la doppietta di Szabò, a rappresentare un Genoa che non si siede, ma anzi colpisce i rivali già stesi, prima della rete di Cambiaghi che fissa il risultato per gli annali.

La sfida per la permanenza in Primavera 1 è ancora accesa e il Genoa non sembra rassegnato.