Campasso, scoperta autocarozzeria abusiva. Impianti fuori norma e rifiuti accatastati ovunque - Genova 24
In funzione

Campasso, scoperta autocarozzeria abusiva. Impianti fuori norma e rifiuti accatastati ovunque

Tra le altre cose la sala verniciatura non aveva impianti dedicati ai fumi nocivi

Genova. A seguito della segnalazione di alcuni residenti il 14 febbraio gli operatori del nucleo Ambiente della Polizia Locale sono intervenuti in via Campasso dove, all’interno di un’area industriale dismessa, è stata trovata una attività di autocarrozzeria abusiva.

Nei locali occupati dall’attività gli agenti hanno trovato diversi veicoli in fase di riparazione. Secondo quanto riportato nell’area destinata alla verniciatura non era presente alcun impianto di filtraggio dei fumi o esalazioni prodotte dall’attività, così come negli spazi esterni è stata trovata una notevole quantità di rifiuti speciali e pericolosi, detenuti in modo tale da costituire “un vero deposito incontrollato”.

L’intero immobile è stato sequestrato, e i responsabili denunciati all’autorità giudiziaria per i reati previsti dalla parte quinta del testo unico sull’ambiente sulle emissioni incontrollate in atmosfera, a cui seguiranno anche le sanzioni amministrative per l’esercizio abusivo di tale attività commerciale.

Più informazioni