Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Amt, doppia verifica intensiva, oltre 2 mila viaggiatori controllati con un tasso di “portoghesità” del 8%

Elevate 180 contravvenzioni

Più informazioni su

Genova. Questa settimana doppi controlli intensivi per i Verificatori Titoli di Viaggio di AMT in centro città. Nella giornata di martedì 12 febbraio sono state organizzate due verifiche intensive presso le fermate bus di piazza De Ferrari/metro (entrambe le direzioni) e piazza Portello/Caffaro (direzione ponente). Controllati complessivamente 2.225 passeggeri.

Nella mattinata di martedì 12 febbraio, dalle 7.00 alle 12.00, diciassette Verificatori Titoli di Viaggio di AMT hanno controllato 1.530 passeggeri presso le fermate bus di piazza De Ferrari riscontrando 119 situazioni di mancanza del titolo di viaggio, pari a un tasso di evasione del 7,7%. 38 dei 119 sanzionati hanno regolarizzato immediatamente la loro posizione pagando l’oblazione di euro 41,50.

Nel pomeriggio, dalle 14.00 alle 17.00, è stato portato il controllo presso la fermata bus di piazza Portello: 725 i passeggeri verificati, 61 le situazioni irregolari per un tasso di evasione pari al 8,4%. 18 dei 61 sanzionati hanno pagato l’oblazione di euro 41,50.

Il piano di contrasto all’evasione di AMT proseguirà anche nelle prossime settimane secondo il programma dell’azienda realizzato in stretto accordo con l’assessorato alla Mobilità. I controlli intensivi si sommano alla verifica ordinaria che tutti i giorni viene svolta sui servizi gestiti da AMT, con l’obiettivo di tutelare quanti pagano regolarmente il viaggio con i mezzi pubblici.