Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Aggredisce l’ex convivente e il cognato, arrestato

Più informazioni su

Genova. Ha chiesto di entrare nell’abitazione della sua ex convivente , nel quartiere di Sampierdarena, per ritirare alcuni effetti personali, ma una volta in casa l’ha raggiunta e, al suo rifiuto a parlare, ha dato in escandescenze. 

L’uomo prima ha minacciato la ragazza di morte e poi l’ha aggredita fisicamente. In difesa della donna anche alcuni parenti, che erano in casa in quel momento, tra cui il fratello della ragazza, che ha riportato alcune ecchimosi. 

Sono stati questi i motivi dell’arresto di un cittadino ecuadoriano di 28 anni, che era stato già segnalato in passato per maltrattamenti, e che nonostante il  divieto di avvicinamento alla donna, ha fatto irruzione nell’appartamento dove la ragazza vive. 

I fatti sono accaduti nel cuore della notte, le pattuglie della Polizia sono intervenute dopo una segnalazione avvenuta all’1.15. Per lui sono scattate le manette ai polsi con  l’accusa di maltrattamento in famiglia.