Per molti ma non per tutti

Via Pré, il Comune assegna locali gratis: esclusi dal bando cannabis light e cibo di tradizione extraeuropea

Iniziata la sistemazione dei primi spazi in piazza Truogoli di Santa Brigida, nel disciplinare di partecipazione molti paletti per le attività che vorranno aprire i battenti

Generica

Genova. Federico aveva un’idea, da tempo, nel cassetto: quella di aprire un piccolo negozio che, facendo leva sul boom della cannabis light, aprisse però l’attività a un concetto più ampio di cultura legata alla canapa, vendendo – oltre alle sostanze da fumare o inalare – anche prodotti per la cucina, per l’abbigliamento, libri e spazi per l’incontro. L’idea era di approfittare di un bando annunciato da mesi dal Comune di Genova per l’assegnazione di locali a canone zero in via Pré e dintorno. Bando che sarà pubblicato il 1 febbraio.

Federico dovrà rinunciare alla sua piccola idea imprenditoriale. La vendita di cannabis, anche se legale, e dei suoi derivati, non rientra nell’elenco di attività concesse. Come quella di somministrazione di alimenti che non siano “locali” o quanto meno legati a una cucina “europea” (per chiarire, kebab no, ravioli al vapore no, ma il greco Gyros o i polacchi Pierogi sì), i sexy shop e i money transfer, i minimarket e le sale slot e così via.

Da una parte potrebbe sembrare un’ingiustizia: chissà magari meglio un bel negozietto di cibo marocchino o neozelandese piuttosto che un brutto negozio di pesto e mezzeri (anche se nella valutazione delle proposte si valuterà l’estetica di vetrine e insegne). Dall’altra è, a detta dell’ammistrazione comunale, l’unico modo per evitare il proliferare di negozi che poco apportano da un punto di vista turistico e sociale.

Nel frattempo, ai Truogoli di Santa Brigida, grazie alla ditta Zena Service, sono partite lunedì oggi le operazioni di pulizia dei locali del Comune da destinare alle micro e piccole imprese, oggetto del bando.

A questo indirizzo tutte le informazioni per chi volesse partecipare al bando.

Più informazioni
leggi anche
via pré
Opportunità
Via Pré e dintorni, un bando del Comune assegna spazi gratis per nuove microimprese
Generica
Urbanistica
Più luce, microdemolizioni e attività sociali per rigenerare via Pré, per le proposte anche un “quaderno degli appunti”
piazza Troguoli di Santa Brigida
Opportunità
Open day per il bando del Comune che assegna locali gratis nel quartiere di Pré
cannabis light
Incertezza
Cannabis light: in Liguria consumo triplicato in quarantena, ma nuova legge mette a rischio il mercato